Bimbo autistico rifiutato da scuole

Un bimbo autistico di Lanciano rifiutato da tre scuole medie per l'iscrizione al prossimo anno scolastico: a denunciare la vicenda la mamma del ragazzo che si è rivolta al sindaco, Mario Pupillo, segnalando l'accaduto anche alla polizia. Sul caso si è attivato il ministero dell'Istruzione, provvedendo agli opportuni accertamenti tramite l'Ufficio Scolastico regionale, per far sì che sia al più presto trovata una soluzione. "Domani - ha spiegato il sindaco Pupillo - ci sarà un incontro in Comune con la mamma del bambino e l'assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Lanciano, Giacinto Verna, per favorire un esito positivo della vicenda. Abbiamo esteso l'invito anche ai dirigenti scolastici degli istituti coinvolti, affinché vengano chiariti i contorni della vicenda raccontati dalla mamma del bambino, che mi ha informato della questione direttamente. Auspichiamo una rapida soluzione della vicenda nell'unico e preminente interesse del bambino e del suo diritto allo studio".

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Lanciano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...